L’Associazione SMILE Umbria è un’Agenzia Formativa accreditata presso la Regione Umbria promossa dalla CGIL Umbria attiva su tutto il territorio regionale.

Ci trovi in
Via Pietro Cestellini, 17
06135 Ponte San Giovanni – Perugia

tel. +39 075 599 5071
mail smileumbria@gmail.com

Orari di apertura:
Lunedì -Giovedì
09:00 – 13:00 / 14:30 – 18:00
Venerdì
09:00 – 13:00

 

 

Image Alt

Aziende

Formazione gratuita per i tuoi dipendenti? Si può!

Come associazione forniamo consulenza alle aziende ed organizziamo corsi di formazione gratuiti finanziati dagli enti bilaterali EBTU ed EBT e dai fondi interprofessionali FAPI, FONDARTIGIANATO, FONDIRIGENTI, FONDIMPRESA, FONCOOP e FONDOPROFESSIONI.

Enti bilaterali

Gli enti bilaterali sono enti privati costituiti ai sensi del d.lgs. 276/20031 dalle associazioni sindacali dei lavoratori e dalle organizzazioni dei datori di lavoro di una determinata categoria professionale e sono finanziati con contributi dovuti dai datori di lavoro in misura di ciascun dipendente.

Le priorità dell’Ente Bilaterale sono quelle di sostenere e far crescere le imprese e i loro dipendenti, promuovendo soprattutto la formazione professionale e la sicurezza sul lavoro.

EBTU : L’ Ente Bilaterale del Turismo dell’Umbria è un organismo paritetico costituito dalle Organizzazioni Sindacali regionali dei datori di lavoro e dei lavoratori del turismo maggiormente rappresentativi: FIPE, FEDERALBERGHI, FIAVET, FAITA, FILCAMS – CGIL, FISASCAT – CISL, UILTUCS – UIL. Il contributo da destinare all’EBTU è stabilito nella misura dello 0.20% a carico dell’azienda e dello 0.20% a carico del lavoratore su paga base e contingenza delle mensilità contrattuali.

EBT : L’ Ente Bilaterale Territoriale del Terziario Umbria è un organismo costituito e gestito pariteticamente dalla Confcommercio Imprese l’Italia dell’Umbria e dalle OO.SS. dei lavoratori FILCAMS-CGIL Perugia, FILCAMS-CGIL Terni, FISASCAT-CISL Umbria, e UILTUCS-UIL Perugia, UILTUCS-UIL Terni. Il contributo da destinare in favore dell’Ente Bilaterale (art. 21 CCNL 2 luglio 2004) territoriale è stabilito nella misura dello 0,145% a carico dell’azienda e dello 0,07% a carico del lavoratore, su paga base e contingenza delle mensilità contrattuali.

Fondi interprofessionali

Da alcuni anni, per le aziende è possibile scegliere di destinare lo “0,30%” del monte salari che versano all’INPS, facente parte dei contributi obbligatori, ai Fondi Paritetici Interprofessionali.

Se si fa questa scelta, senza costi aggiuntivi e senza vincoli, il proprio 0,30% non verrà sprecato, ma verrà utilizzato per ricevere formazione professionale in modo del tutto gratuito con docenti specializzati, ottenendo un costante miglioramento della qualità, competenza e preparazione del proprio personale dipendente.

Smile Umbria offre alle aziende un servizio di consulenza gratuito per la scelta del fondo interprofessionale a cui aderire e si occupa, inoltre, di seguirle passo-passo nella progettazione e realizzazione di piani formativi finanziati.

FONDO FORMAZIONE PMIFAPIè un Fondo interprofessionale paritetico costituito da: CONFAPICGILCISL, UIL al fine di promuovere lo sviluppo della Formazione Continua nelle PMI, quale strumento di competitività delle imprese e di garanzia occupazionale per i lavoratori.

FONDO ARTIGIANATO FORMAZIONE (in breve FONDARTIGIANATO) è il Fondo Interprofessionale per la Formazione Continua costituito da: Confartigianato, CNA, Casartigiani, CLAAI, CGIL, CISL, UIL.

FONDIRIGENTI è il Fondo interprofessionale per la formazione continua promosso da Confindustria e Federmanager.

FONDIMPRESA è un Fondo paritetico interprofessionale per la formazione continua dei lavoratori costituito da Confindustria, Cgil ,Cisl, Uil al fine di promuovere la formazione professionale continua, per il perseguimento della competitività delle imprese e dell’occupabilità dei lavoratori.

FONCOOP è il Fondo Paritetico Interprofessionale per la Formazione Continua nelle imprese cooperative costituito da: AGCI – Associazione Generale Cooperative Italiane; Confcooperative – Confederazione Cooperative Italiane; Legacoop – Lega Nazionale delle Cooperative e Mutue ; e dalle organizzazioni sindacali dei lavoratori italiani CGILCISLUIL.

FONDOPROFESSIONI è il Fondo Paritetico Interprofessionale per la formazione continua negli Studi Professionali e nelle Aziende collegate, nato a seguito dell’Accordo interconfederale, tra Confprofessioni, Confedertecnica, Cipa e Cgil, Cisl, Uil.

Gli Studi professionali/Aziende iscritti a Fondoprofessioni possono richiedere i voucher per la formazione del proprio personale.

Vuoi saperne di più?

Contattaci tramite il form qui sotto, saremo lieti di darti più informazioni

    Procedendo accetti la privacy policy nonché presti consenso al trattamento dei dati personali ex Art. 13 D.l.g.s. 196/2003.